BLOG

Articoli che parlano di: governo

Un Governo di grandi annunci e proclami non mantenuti: ecco che quadro dipinge il decreto Pubblica Amministrazione che ho seguito in Commissione e su cui sono stato chiamato a dichiarare il parere contrario di SEL.

Dal 2007 al 2013, i precari della Pubblica Amministrazione sono aumentati nonostante le molte misure di stabilizzazione. È facile capire il perché: gli idonei ai concorsi non sono stati assunti a tempo indeterminato a causa della riduzione delle risorse e del blocco del turnover. Oggi, con questo decreto, il Governo ha trovato il modo per chiudere definitivamente la questione: non ci saranno più precari nella Pubblica Amministrazione perché, non essendo previste proroghe dei contratti in scadenza, coloro che lo erano diventeranno semplicemente dei disoccupati. E il Ministro D'Alia passerà alla storia come colui che, eliminando gran parte dell'organico pubblico, non riuscirà più a garantire i servizi al cittadino.

Leggi tutto...

La mafia: un problema dimenticato o un non-problema. Per qualcuno, forse, ma non per tutti. L'Associazione daSud ha lanciato una petizione su change.org per ricordarci che la mafia esiste e che le Istituzioni – prima fra tutte quella parlamentare – non possono stare con le mani in mano.

Leggi tutto...

"Giudico vergognosa e intollerabile la scelta di discutere la modifica di articoli fondamentali della nostra Costituzione - come il 138 - nei ritagli di tempo notturni della Commissione Affari costituzionali.

Sel non comprende la ratio che impedisce uno slittamento a settembre di una discussione che meriterebbe invece una riflessione attenta, oltre al necessario tempo di elaborazione. Ancora più assurda è l'insistenza in direzione contraria da parte del Governo, nella persona del ministro Quagliarello, che configura inoltre una forma di inaccettabile ingerenza nelle competenze di esclusiva competenza parlamentare.

Leggi tutto...
Martedì, 30 Aprile 2013 00:00

Il mio 'no' al Governo Letta

“Credo fermamente che il governo Letta non sia in grado di rispondere alla domanda di cambiamento espressa dagli elettori e che si sia persa l’occasione per fare un Governo veramente riformista e progressista. Ecco i motivi del mio 'No' convinto alla fiducia oggi alla Camera”. Così Nazzareno Pilozzi, Deputato di Sinistra Ecologia Libertà a commento il voto compatto di Sel contro la fiducia al governo Letta.

Leggi tutto...